OLIO DI COCCO

 

 uso alimentare

uso esterno

 

 

 

I grassi non hanno tutti le medesime caratteristiche.

Ce ne sono due che vanno conosciuti in modo particolare e sono gli Omega 3 e gli Omega 6 .

Sono tipi di grassi polinsaturi e devono per forza essere introdotti attraverso il cibo, perche' non riusciamo a produrli in autonomia ,  ma sono per noi indispensabili , perche' componenti importanti di quasi tutte le membrane cellulari , cioè lo strato protettivo che circonda la cellula.

Purtroppo on il nostro tipo di alimentazione, con l'uso dell'olio vegetale   quasi prettamente di tipo industriale , si è favorito l'utilizzo di più omega 6 rispetto ai 3 , creando uno squilibrio dannoso.

Aggiungiamo il fatto che anche gli animali di allevamento che arrivano sulla nostra tavola non sono più alimentati con l'erba e le sementi , che sono ricche di omega 3 , ma con i  cereali , che contengono molto omega 6.

Loro ingrassano di piu' e per noi aumenta il divario tra i  due tipi di grassi, veramente deleterio per la nostra salute anche  in quanto questo squilibrio innesca l'infiammazione silente, che è una delle cause di fondo dell'obesita' e delle malattie croniche.

 

Si è studiato che assimiliamo 20 volte più omega 6 che omega 3 !

Al lato pratico, se consumate questi oli :

olio di mais

olio di cotone

olio di cartamo

olio di girasole

olio di soia

olio di arachidi

grassi idrogenati come la margarina

vi si sbilanciano i grassi Omega 6 in eccesso quindi si crea una situazione pericolosa per l'organismo.

Se riducete l'uso di questi oli , utilizzando invece :

olio di cocco

olio di oliva

olio di semi di lino

olio di semi di canapa 

burro di ghee

potete riportare nel giusto equilibrio gli omega 3 con gli omega 6, che dovrebbe essere di 4:1.


Tratto da http://www.my-personaltrainer.it/alimentazione/rapporto-omega-3-omega-6.html

 

Una buona fonte sono anche i cibi naturalmente ricchi di grassi sani, come :

avocado

olive

noci

mandorle

noci pecan

semi di chia

semi di lino

semi di zucca

semi di girasole

sardine

salmone

cocco

latte di cocco

L'olio di cocco è caldamente consigliato perche' anche ricco di triglirecidi a catena media o MCT " Medium Chain Triglycerides " , che sono facili da digerire e che vengono bruciati rapidamente per produrre energia e non sono immagazzinati come gli altri grassi saturi.

L'olio di cocco è anche ricco di acido laurico, un composto con proprieta' antibatteriche.

Per tutte queste caratteristiche , capirete perche ' l'olio di cocco è consigliatissimo per chi sta seguendo un regime alimentare dietetico sia per dimagrire che anche per tenere a bada il colesterolo !

 

MODO D'USO

Dal momento che è un olio molto stabile, l'olio di cocco è ottimo per cucinare.

Provate a rosolare la classica cipolla con l'olio di cocco in padella, sentirete che buono ! ...e avendo un punto di fusione molto alto, non diventa mai nocivo per il nostro cuore !

Nella torta , nell'insalata , come base per le zuppe.

 

Consigliatissimo anche per uso cosmetico, sui capelli, in viso , sul corpo, in quanto ricco di vitamine.

Puo' aiutarvi a preparare la pelle al sole o a decongestionare la pelle dopo l'esposizione al sole.

Per acquistare il nostro buon olio puro di cocco cliccate qui

      

 

 

I vostri dati con noi sono al sicuro. L'iscrizione alla nostra newsletter significa essere informati sulle novita' del settore alimentare naturale, indiano e ayurvedico.

I vostri dati rimarranno esclusivamente nel nostro archivio.

Grazie mille per l'adesione !