LA CURCUMA

una spezia

e

un'insaporitore

 

 

 

 

Prima di parlare della curcuma , è bene fare una piccola introduzione.

 

Noi di Curcuma India , riteniamo che sia molto importante avere un'approccio olistico e naturale alla propria salute e al proprio benessere.

Si riconosce che all'interno della comunita' scientifica e medica ci siano oggi pareri diversi e divergenti e che stanno uscendo allo scoperto approcci all'individuo e alla malattia alternativi  e in molti casi efficaci.

Ma L'Ayurveda , la medicina indiana , ha applicato  il concetto di olistico nella sua forma più pura e profonda gia' da 5000 anni , quindi , dallo studio di essa , recuperandone i principi e applicandoli ogni giorno, possiamo avere benefici innumerevoli nel nostro modo di vivere moderno.

Estremamente complessa da studiare, ma di facile applicabilita' , la medicina ayurvedica oggi , detta delle regole dell'alimentazione molto semplici  e cercheremo di darvi qualche indicazione a riguardo.

 

Imprimetevi bene nella mente questo principio  basilare : la salute sta al nostro corpo in base a quanto lo teniamo purificato e pulito da AMA , le tossine .

 

Si identificano  tre tipi di ama :  il primo tipo è quello pesante e appiccicoso , il muco ,  che si forma attraverso cattive abitudini alimentari e basso fuoco digestivo.

Se non eliminato , con il tempo questo tipo di tossine tendono ad accumularsi nel sistema e a bloccare i nostri punti di scarico del corpo, che sono 108 , causando una varietà di condizioni di malessere e malattia in seguito.

Il secondo tipo di ama, che è più pericolosa, è chiamato amavisha. Questo tipo di ama si mescola con i prodotti di scarto del nostro corpo e causa i problemi più seri e cronici. 

Il terzo tipo di ama è chiamato garvisha; questo è associato con l'accumulo biologico delle tossine ambientali. 

Sapete che Il corpo umano ha centinaia di diversi tipi di cellule e da 50 a 75 trilioni di cellule ?

Ognuna delle vostre cellule sa chi siete  e cosa deve essere in ordine per essere parte di voi e per essere in grado di comunicare  a tutte le altre cellule. 

Questo è ciò che si chiama intelligenza interiore, quel processo di autoguarigione che lavora incessantemente e che funziona bene quando le cellule possono comunicare tra loro lo stato in cui si trovano.

Nel mondo delle cellule l'informazione deve fluire, ma se il corpo è intasato da AMA queste informazioni non passano e quindi la funzione di autoguarigione non può essere assolta.

 

Ogni tipo di ama può portare a malattie croniche se non è trattata ed è un lavoro costante e giornaliero.

 

Dal momento che i testi ayurvedici sono stati redatti 5.000 anni fa e di sicuro allora non c'era l'inquinamento che abbiamo adesso, se era così importante a quei tempi figuriamoci ora !

In questi giorni , in questo tempo , il nostro corpo e la nostra mente sono assaliti da tutti i tipi di tossine ambientali che sono stati associati con una grande varietà di squilibri di salute.   Quindi la rimozione di questo ama è diventato più di una priorità nel corso degli anni e ora più di prima.

 

I testi ayurvedici ci dicono che la causa principale  della formazione di AMA inizia con quello che viene chiamato Pragya aparadh,  ovvero l'errore dell'intelletto, tutto cio' che  porta al cattivo uso della mente, dei sensi e del cibo.

Gli errori dell'intelletto iniziano quando si vede ciò che è dannoso , per esempio un cibo , ma lo stesso si mangia in base al proprio livello di fame e non secondo il proprio potere digestivo. 

L'errore dei sensi può portare il concetto di fare quello che è giusto ad  essere messo in ombra dal desiderio sensoriale, spesso visto nell' eccesso di cibo, oppure  non mangiando secondo le stagioni oppure non variando  la propria dieta secondo le stagioni. 

 

Questi errori portano a cattiva alimentazione, abitudini alimentari sbagliate, l'eccesso di cibo, voglie inutili e di routine sbagliato. 

Ciò a sua volta indebolisce il fuoco digestivo e le tossine si accumulano.

 

Ed ecco che , una volta capito tutto questo , capiremo anche quanto è importante inserire nell'alimentazione dei cibi che ci aiutano ogni giorno a sciogliere AMA , le tossine .

 

LA CURCUMA è decisamente una spezia fortemente detossinante , diciamo pure la più detossinante in assoluto.

Inoltre, oggi vi è sempre più attenzione e consapevolezza per la relazione che esiste tra il cibo, la salute, il benessere e l'aspetto fisico.

La curcuma è un'elemento magico che unisce tutte queste esigenze.

 

Da considerare un vero alimento-insaporitore-cibo nutriceutico, assolve egregiamente alla funzione di alimento-benessere e non senz'altro a quella di semplice aroma !

Nota anche come " Zafferano dell'India " la curcuma è una spezia dal profumo  intenso ma delicato, che si ricava dalla polverizzazione del rizoma della pianta Curcuma Longa .

E' molto versatile in cucina perche' si sposa sia con il dolce che con il salato.

In medicina Ayurvedica viene usata per la cura di problemi epatici, come rimedio per la digestione, contro la febbre, la dissenteria, i disturbi mestruali , il mal di denti , le emorragie , , per curare le infezioni , ma il suo potere più grande sta nell'essere il più potente antinfiammatorio naturale al mondo....centinaia di studi ormai conclusi hanno confermato questo , ma il più approfondito è senz'altro quello fatto dal Dr. Bharat B. Aggarwal , il direttore del centro studi oncologici University of Texas M.D. Anderson Cancer Center, Houston, Texas.

Il Dr. Aggarwal ha confermato con studi approfonditi e ormai conclusi ,   la curcuma come inibitrice del fattore NF-KB , che è il fattore di trascrizione dell'infiammazione , che da infiammazione diventa disturbo più o meno lieve , se pur ancora poco riconosciuto, che può diventare tumore o altra patologia se non fermato in tempo.

La curcuma interviene così sull'infiammazione per evitarne la formazione o per risolverla la dove sia gia' in atto il processo infiammatorio.

Contiene un olio volatile , la curcumina, insieme ad altre sostanze coloranti appartenenti al gruppo della curcumina ( curcuminoidi ) come turmerone, zingiberone e atlantone.  Questi composti sembrano essere la componente farmacologicamente più attiva della pianta.

Altre sostanze chimiche presenti sono flavonoidi, proteine, vitamine e minerali.

La curcumina è anche uno straordinario antiossidante naturale, appartenente alla famiglia dei polifenoli.. questa sostanza contrasta la degenerazione delle cellule , annullando l'azione  dannosa del radicale idrossile , una delle molecole più pericolose per la sua capacita' di ossidare le cellule e accellerare il processo di invecchiamento dei tessuti.

Il suo potere antiossidante è anche più potente di quello della vitamina E.

La curcumina e la vitamina C , componenti entrambi di questa straordinaria spezia , ci mantengono più giovani e tonici , contrastando l'invecchiamento di pelle e muscoli.

Agisce persino così profondamente al punto di arrivare a proteggere il DNA dal rischio di mutazioni pericolose che potrebbero dare origine a cellule " impazzite " precancerose. Favorisce l'apoptosi , ovvero " morte cellulare programmata " ovvero " suicidio " delle cellule precancerose.

 

ATTENZIONE Queste informazioni sono a disposizione di tutti sul Web e nei testi ayurvedici, da cui noi attingiamo e sui quali continuamente studiamo e ci aggiorniamo. 

NON VI STIAMO DICENDO IN ALCUN MODO CHE POTETE CURARVI DA SOLI TANTOMENO CHE POTETE FARLO AGENDO SOLO CON LA CURCUMA !

Se vi trovate al punto di soffrire di una patologia come il tumore o altro , il vostro medico è l'unico professionista in grado di indicarvi la strada migliore per curarvi.

Ma , di qualsiasi patologia soffriate e in qualsiasi iter di cura vi troviate , l'uso della curcuma andra' a vostro completo       beneficio ....

Siete sani ? PERFETTO ! Mantenetevi in questo stato di grazia consumando curcuma , perche' senz'altro prevenire è meglio che curare !!!

 

Usando la curcuma si contrastano  quindi molte patologie e risulta utile nella prevenzione dei tumori , soprattutto dello stomaco, dell'intestino , del colon , della pelle e del fegato , ma anche  delle trombosi e degli effetti negativi del colesterolo cattivo.

Tiene giustamente fluidificato e ossigenato il sangue e lo tiene pulito dai grassi dannosi.

Secondo l'Ayurveda , la curcuma aiuta anche nei disturbi femminili , riduce i gas intestinali e lo sviluppo di vermi e parassiti, protegge il fegato affaticato  ed è un'ottimo alleato per combattere i calcoli biliari. 

 

Il suo potere antinfiammatorio è stato sperimentato persino per combattere attivamente le infezioni da Hiv.

Potete credere che la curcuma e il suo effetto antinfiammatorio e analgesico sia pari a quella del cortisone e del fenilbutazone , ma senza effetti collaterali ?

E' così , è davvero così potente , tant'è vero che si usa per lenire disturbi articolari, digestivi, respiratori, intestinali e cutanei.

Sta dando ottimi risultati di miglioramento della sintomatologia a chi soffre di fibromialgia.

 

Ottima come antidolorifico per l'emicrania e i dolori da mestruo.

Siete assaliti da fame nervosa e ingrassate perche' mangiate ad ogni ora ? Colpa dei bassi livelli di serotonina e dopamina , due neurotrasmettitori che modulano gli stati emotivi. Come fare ? Prendete curcuma , perche' i suoi principi attivi aumentano i livelli di questi importanti indicatori del buon umore....buon umore = niente fame nervosa !!!

 

Ma la curcuma è anche un'ottima alleata bruciagrassi perche' la sua curcumina è in grado di ridurre l'assorbimento degli zuccheri, purificando il sangue , quindi tiene a bada i livelli di glicemia del sangue. Questo permette di evitare i cosiddetti " picchi glicemici " causa di una maggiore produzione di insulina, l'ormone che , segnalando la presenza di un eccesso di zuccheri al cervello, provoca un rallentamento del metabolismo e il formarsi del grasso in eccesso.

Inserite quindi la curcuma nella vostra alimentazione quotidiana : risveglierete il vostro metabolismo e migliorerete l'aspetto esteriore dei tessuti colpiti dalla cellulite , ridurra' i gas intestinali responsabili di fastidiosi gonfiori ed eccesso di lieviti nella dieta.

Per saperne ancora di più sulla curcuma cliccate qui

 

CONSIGLI ALL'USO

 

CURCUMA IN POLVERE : per acquistare cliccate qui

 

CURCUMA IN COMPRESSE : le compresse sappiamo , sono più comode , un goccio d'acqua e via !....le nostre sono 450 mg. cadauna e ne consigliamo l'uso dopo avere mangiato e in quantita' di 4 o 6 al giorno ( 2 o 3 dopo pranzo e 2 o 3 dopo    cena ).

Per acquistare delle compresse di Curcuma cliccate qui

 

CURCUMA IN TINTURA MADRE :  l'estratto fluido o detta Tintura viene preparata selezionando parti fresche o essiccate della pianta in questione , ricche in principio attivo , e macerandole in un solvente composto da alcool etilico e acqua . Il risultato è un in forma liquida molto concentrato ed efficace perche' l'alcool estrae quasi totalmente il fitocomplesso della pianta.

Essendo in forma liquida , si assume in poca acqua naturale , non gasata , a temperatura ambiente , tenendola sotto la lingua per un minuto prima di deglutirla.

Proprio perche' naturale , è difficile stabilirne la titolazione , cioè il contenuto del principio attivo.

Se vi da fastidio l'alcool , basta lasciarla decantare qualche minuto nel bicchiere prima di mettere l'acqua .

La Tintura Madre è quindi un'estratto con una concentrazione  1:10 o 1:15 sul peso a secco .

Della nostra Tintura Madre di Curcuma , proprio perche' naturale , è difficile stabilirne la titolazione , cioè il contenuto del principio attivo.

Se vi da fastidio l'alcool , basta lasciarla decantare qualche minuto nel bicchiere prima di mettere l'acqua.    

La  TINTURA MADRE è quindi un'estratto  con una concentrazione 1:10 o 1:5 (sul peso a secco).

Tintura Madre come la nostra se ne consiglia l'assunzione 2 o 3 volte al giorno , 40 / 50 gocce in un gocco d'acqua.

Per acquistare la nostra Tintura madre di curcuma cliccate qui

 

 

 

I vostri dati con noi sono al sicuro. L'iscrizione alla nostra newsletter significa essere informati sulle novita' del settore alimentare naturale, indiano e ayurvedico.

I vostri dati rimarranno esclusivamente nel nostro archivio.

Grazie mille per l'adesione !