La tecnica dell' OIL PULLING

 

 

TECNICA DELL'     OIL PULLING

 

Voglio parlarvi qui e ora di questa meravigliosa tecnica che si chiama " OIL PULLING " , ovvero la pratica del tirare l'olio in bocca.

E' vero, forse vi sembrera' bizzarra , ma vi assicuro che , se la praticherete con costanza  anche solo per qualche settimana, vi dara' talmente tanti benefici e tanto benessere che non vorrete mai più abbandonarla.

E , in effetti, fareste un grande gesto d'amore , nei confronti di voi stessi.

Pensate che questo è un rito di purificazione che sembra sia il segreto della lunghissima vita degli yogi indiani , che arrivano anche alla veneranda eta' di 130-140 anni, in buona salute e in piena energia ....ma è meglio non farla conoscere al nostro governo , altrimenti cambiano ancora le leggi sul pensionamento...!!!!!!......

A parte la battuta, l'Oil Pulling ha i suoi natali in India, è pratica rituale conosciuta da chi vive seguendo i dettami  e le pratiche di purificazione ayurvedica, che dell'olio ne fa un uso costante e quotidiano  per massaggi e rimedi alimentari.

In Occidente, fu presentata ad un convegno di oncologi e batteriologi appartenenti all'Accademia delle Scienze dell'URSS , nel 1992  per la prima volta dall'esimio Dr. Karach .

Con lo stupore grande  dei partecipanti, il Dr. Karach dimostro' con studi e testimonianze attendibili alla mano, che con questa tecnica dell'olio aveva avuto guarigioni in caso di :

- allergie
- cefalee croniche

- trombosi

- bronchiti e malattie respiratorie
- dolori vari nel corpo
- malattie della pelle, come orticarie, eczemi, ecc.
- disturbi dell’apparato digerente, ulcere gastriche e intestinali

- malattie del cuore, dei reni e del sangue

- stitichezza
- diabete
- artrite e problemi articolari
- problematiche cardiovascolari
- emorroidi
- paralisi

- encefaliti

- problematiche ginecologiche e ormonali
- altre malattie come cancro, leucemia, poliomelite, AIDS.

 

I risultati di questo procedimento hanno attratto molto interesse e sono stati di stimolo per ulteriori studi.

Questa semplice metodica guarisce le singole cellule, così come i linfonodi e i tessuti degli organi.

Secondo il Dr. Karach, la regolare pratica di depurazione è in grado non solo di ripristinare la salute in modo stabile, ma anche di allungare la vita.

 

Il primo effetto visibile e tangibile, potete averlo nella vostra bocca : se avete gengive sanguinanti o denti che ballano, tutto si sistemera', cioè , le gengive avranno riattivata la loro naturale circolazione e irrorazione sanguigna  e i denti si ristabilizzeranno, oltre a diventare molto più bianchi ( potete guardare la foto sotto di una signora che pratica Oil Pulling da diversi mesi ) .

 

Insomma, questo non piacera' al vostro dentista perche' ci andrete qualche volta di meno, ma sicuramente piacera' a voi....perche' vi sentirete la bocca sana come non l'avete mai sentita e .....anche al vostro portafoglio !!!

 

VI SPIEGO COME SI SVOLGE LA PRATICA DELL'OIL PULLING

 

Procuratevi dell'olio di sesamo o di girasole spremitura a freddo o  dell'olio di cocco per uso alimentare.

C'è anche chi usa l'olio di oliva, però credo che sia meno efficace ( è meno gradevole, in questo caso )

La mattina a digiuno, mettete in bocca un cucchiaio di olio , stringete i denti, chiudete la bocca e cominciate a succhiare e spingere, succhiare e spingere, facendo così passare l'olio in mezzo ai denti e spingendolo verso le guance.......fate questo per circa 20 minuti.

Poi sputate ! Dove avete sputato, li' lavate subito perche' li' ci sono delle tossine orribili e altamente  tossiche ( io a volte lo butto dentro un sacchettino e poi lo butto ) .

Mettete in bocca dell'acqua calda, se ce l'avete anche mescolata con sale grosso, sciacquate bene bene e , per completare, bevete  un bel bicchiere di acqua....caldina ! Anche lavare poi i denti sarebbe perfetto !

Se per voi 20 minuti sono tanti, incominciate con meno...anche 5 minuti, o 3 o 7 , quello che riuscite : è molto meglio fare meno minuti , all'inizio, ma tutti i giorni, piuttosto che fare 20 minuti una volta a a settimana !!!

 

APPUNTI SULL'USO :   vi può capitare, le prime volte, di avere un po' di rigurgito......se vi succede, sputate e ricominciate in un altro momento ! Vi può capitare anche di avere la gola secchissima :......io di solito faccio un bel respiro profondo ...e passa , così ricomincio.

Se la mascella vi duole, fermatevi un secondo di fare il movimento e poi riprendete.

Se non riuscite a farlo la mattina a digiuno ( ma sarebbe l'ideale ) potete farla in un altro momento della giornata, l'importante è lontano  circa 3 ore dal pasto.

Lo so , 20 minuti sembrano tantissimi, ma potete fare qualsiasi attivita' , durante : fare la doccia, asciugarvi i capelli, lavorare a computer etc, quindi state in scioltezza e....fatelo !

Se inavvertitamente lo ingoiate, state tranquilli : ci pensera' l'intestino a buttare fuori tutto !

I primi tempi, potreste avere dei sintomi di disintossicazione : qualche mal di testa, dolori allo stomaco, catarro etc, perfetto, vuole dire che siete sulla strada della disintossicazione massiccia e questo è perfetto !

Potreste anche avere un momentanei aggravamento del vostro problema.....questo, vi suonera' strano, ma è perfetto , in realta' vuole dire che tutto il male sta uscendo perche' deve essere riconosciuto completamente per poi andarsene per sempre .........

Tranquilli, tutto bene, tutto se ne andra'  : l'importante è resistere e continuare a praticare, anzi, se riuscite, intensificate la pratica .....

Si fa  una volta al giorno, ma se avete dei problemi o delle patologie da risolvere, potete arrivare a farlo fino a 3 volte al giorno.

Dopo qualche giorno ( il " quanti " è soggettivo ) avvertirete un'energia aumentata ,  una visione più ottimistica della vita, un bisogno di nutrirvi con cibi più sani ( sara' il vostro fisico che cambiando sentira' l'esigenza di cibi più idonei, visto che si è pulito, perche' tornare a rintossicarsi ? )   un sonno più profondo e ristoratore e una pelle morbida e luminosa come quella di un fanciullo !

 

Ho sentito di effetti di ogni tipo, dipende dal vostro organismo !

Si sono guarite patologie, le più disparate.

 

NON ESISTE UN MODO DI PURIFICARE L'ORGANISMO UMANO CON EFFICACIA TALE A QUELLA CHE POTETE OTTENERE CON QUESTA PRATICA DELL'OIL PULLING.

 

PERCHE' ? Perche' , dopo i primi 10 minuti di questo movimento, si attivano, con la saliva, degli enzimi che attirano le tossine dal sangue.

 

COSA SUCCEDE AL VOSTRO CORPO DURANTE QUESTA PRATICA MERAVIGLIOSA ?  :

Con questo movimento di stimolazione, con l'olio, in tutta la bocca, ma soprattutto sulla lingua, si va a stimolare, per riflesso, sugli organi corrispondenti nel corpo ( potete vedere i punti riflessi nella cartina a fine articolo, qui sotto ) .

Inoltre, gli enzimi puriicano il sangue , che così nutrito e pulito, può aiutare il corpo a risanarsi in proprio, attingendo alla propria capacita', che è innata in ognuno di noi, di ripristinare la salute persa.

 

Nel 1996, un giornale indiano , il Daily News (Andhra Jyoti) ha condotto un sondaggio tra i suoi lettori sugli effetti della pratica dell'Oil Pulling su varie malattie.: 1041 lettori hanno risposto, 927 (89%) di loro ha riferito effetti curativi (curate  una o più malattie). 114 o 11% non ha riportato alcun scomparsa dei sintomi / malattie.

 Le malattie croniche riferite sono state le seguenti:

Malattie come la polio, il cancro, la lebbra, rene policistico, fibroma neurale, ecc paralisi: 72 casi
Le malattie relative al sistema riproduttivo femminile: 21 casi

emorroidi : 27 casi
Diabete: 56 casi
Malattie cardiache e la pressione sanguigna: 74 casi
L'artrite e dolori articolari: 91 casi
Stipsi: 110 casi
Apparato digerente: 155 casi
Problemi della pelle come la pigmentazione, prurito, cicatrici, macchie nere, ecc eczema: 171 casi
Allergie e problemi respiratori dei polmoni, come asma, bronchite, ecc: 191 casi
Dolori fisici e problemi con collo e zona della testa: 758 casi

 

Speriamo di avervi fatto un panorama esauriente di quello che questa pratica può fare per voi e i vostri cari e amici.

 

Non vi abbiamo  detto però in nessun modo che dovete interrompere qualsiasi tipo di cura voi stiate gia' facendo in relazione ad una patologia.

Non è così che funziona.

Le cure naturali ci aiutano e ci accompagnano verso un percorso dolce, e sicuramente più definitvo, di recupero della salute , ma questo deve essere fatto  con i dovuti tempi e modi. Si può veramente arrivare a guarire o a stare molto meglio con la sinergia di medicina e di naturale....e chissa', magari si può arrivare a non avere più bisogno di medicine ( chi non se lo augura  ! ) ma deve essere un percorso graduale.

La pace comincia da noi.

 

Lakhvir e Graziella

 

Per acquistare il nostro OLIO DI SESAMO SPREMITURA A FREDDO per pratica dell'Oil Pulling :

www.curcumaindia.it

 

 

 

 

 

 

IMPORTANTE  DA  LEGGERE : Le informazioni che trovate in questo sito hanno lo scopo di fornire il più informazioni possibile sui nostri prodotti e sono il frutto di ricerche approfondite attingendo da testi e fonti varie attendibili, ma sono di natura generale e non sostituiscono in alcun modo le prescrizioni del vostro medico o di altri operatori sanitari abilitati a norma di legge.
Le nozioni sulle posologie, le procedure mediche e le descrizioni dei prodotti presenti in questo sito hanno uno scopo informativo e illustrativo e non consentono di acquisire la necessaria esperienza e manualita' per la loro pratica o il loro uso.
Se vi sono state prescritte delle cure mediche ti invito a non interromperle ne' modificarle, perche' tutti i suggerimenti che trovi su www.curcumaindia.com devono comunque sempre essere confrontati con il parere del medico curante. Sconsigliamo caldamente a tutti di curarsi con il " fai da te " in caso di patologie importanti e non.

 

 

Commenti: 54
  • #54

    Singh lakhvir (mercoledì, 14 giugno 2017 15:48)

    Salve Sabrina. L'importante è essere a stomaco vuoto. Trovi un'orario e cerchi di mantenerlo perche' anche il corpo ha una memoria.....buona giornata ! Singh Lakhvir

  • #53

    sabrina (mercoledì, 14 giugno 2017 14:12)

    salve sono molto interessata a iniziare questa pratica, non riesco in nessun modo a farlo la mattina .posso farlo verso le 16 del pomeriggio ,io pranzo verso l'una e la cena verso le 19,30, pensa che possa trovare beneficio ugualmente in questi orari? grazie mille

  • #52

    Singh lakhvir (venerdì, 16 dicembre 2016 17:27)

    Caro Nunzio , legga bene....l'olio do oliva extravergine è proprio quello NON consigliato....

  • #51

    Nunzio (venerdì, 16 dicembre 2016 16:46)

    Ciao, grazie per l'articolo molto interessante.
    Quindi se ho letto bene è possibile praticare anche con dell'olio d'oliva extravergine? Grazie.

    Nunzio

  • #50

    ale (mercoledì, 07 dicembre 2016 12:23)

    Buongiorno
    apprezzo e ammiro la sua persona...
    grazie del confronto...credo che accettero il consiglio..e non posso piu rinunciare a questa pratica..le toglero le amalgame ho solo paura che lo facciano in modo decente..ecco...
    Ora corro a ordinare un po del vostro.. olio di sesamo
    Buona giornata

  • #49

    Singh Lakhvir (giovedì, 01 dicembre 2016 19:10)

    Buongiorno a tutti. Visto che in questo spazio ognuno puo' dire la sua e sono molto felice di questi confronti , anche io , che ne sono il proprietario, vorrei avere voce in capitolo !
    Specifichiamo : questa antichissima pratica DETOSSINA !
    Di questa affermazione ognuno faccia come crede.
    Mia moglie la pratica da anni , ha maturato con il tempo la decisione di farsi togliere le amalgame che aveva di 2 otturazioni un po' di tempo fa ed era gia' anni che faceva l'Oil Pulling. Tra l'altro , proprio circa un mese fa ha fatto anche l'esame dell'analisi dei metalli ed è pulitissima ! Questo vuole dire che il detossinamento è totale ! Ma c'è però una considerazione da aggiungere , gia' peraltro detta in un'altro post: le amalgame in bocca non ci devono stare ! Ormai tantissimi dentisti fanno la rimozione sicura e non ha più senso , alla luce degli studi che rivelano quanto siano pericolose , tenerle in bocca . Detto questo , quando è stata pubblicata la prima descrizione dell'Oil Pulling , cioe' nella charaka Samhita circa 5000 anni fa , non credo che si usassero le amalgame quindi nessuno sa esattamente cosa fare in questo caso. Ognuno segua il proprio buon senso e se non si sente sicuro , lasci stare ! L'Oil Pulling pulisce in profondita' i foci dentali e , per punti riflessi anche nella lingua , porta ossigeno e nutrimento a tutto l'organismo attraverso gli enzimi che si attivano con l'azione dello sciacquo prolungato .
    Ah, sig. Ale , lei è un medico ? Un dentista ? Perche' se è così le sue parole hanno più valore delle mie......no , così , tanto per sapere chi legge il mio sito e in questo caso ne sono onorato ! Singh Lakhvir

  • #48

    Ale (mercoledì, 30 novembre 2016 17:18)

    Riporto inoltre quesye testimonianze

    30/11 17:12] A: E’ molto importante far sapere che chi ha le amalgame con mercurio, piombo ed altri metalli è bene che NON SPERIMENTINO QUESTA PRATICA.

    Meno male che ho letto tutti i Vostri preziosi commenti, domande e risposte di Amos, meno male che ho avuto la pazienza di leggere fino in fondo, dal momento che non viene mai menzionato che è pericolosa questa pratica per chi in bocca ha tali otturazioni metalliche.

    Io ne ho ben 2 di otturazioni al piombo da 30 anni, tutti gli altri denti perfetti. Per cui purtroppo, con rammarico, apprendo ORA che questa pratica non fa per me.

    Meglio tardi che mai, Amos!

    Rispondi



    Giuseppe

    1 ottobre 2016 at 07:57

    Ciao Amos.
    Per noi che abbiamo le otturazioni, siamo condannati a tenerci le eventuali tossine in bocca o che tu sappia c’e’ un rimedio alternativo?
    Grazie a presto.

    Rispondi



    Amos B.

    14 ottobre 2016 at 11:41

    Ciao Giuseppe, se hai vecchie amalgame ti consiglio di contattare un bravo dentista per rimuoverle in sicurezza

  • #47

    Ale (mercoledì, 30 novembre 2016 14:04)

    Riporto una fonte in inglese..cosa ne pensi..grazie in anticipo per la pazienza..e che tu sei una persona che sa moltissime cose.apprezzo tuo giudizio. .grazie
    Can I pull oil if I have fillings?

    According to the Coconut Research Center (6),

    “Oil pulling will not and cannot loosen properly placed crowns or fillings. The only time oil pulling will affect crowns or fillings is if the teeth underneath have decayed and are full of infection. In this case, the foundation on which the crowns or fillings are secured to is badly decayed and unable to hold the dental material. Oil pulling removes bacteria, pus, and mucus. It cannot pull out porcelain, amalgam, or composite dental materials from the teeth.”

    The only reason that a filling will become loose is if you have a rot or infection in the tooth. Then you will want to address this issue to keep the infection from spreading to yo

  • #46

    Ale (mercoledì, 30 novembre 2016 12:58)

    Ho un dente devitalizzato che credo sia rotta la capsula..può darsi questa pratica che faccio da un anno abbia come dire .cercando di far uscire tuttii batteri e le tossine presenti già di per sé in un dente devitalizzato causando la rottura. ..mi ci vorrebbe un dentista che approci queste tecniche naturali per consigliarmi al meglio..se il continuo la pratica continuerà a distruggermi la capsula

  • #45

    Singh Lakhvir (lunedì, 05 settembre 2016 12:50)

    Buongiorno, Ale. Non tralasciando l'importanza di fare rimuovere al più presto da un dentista che le rimuove in modo sicuro le sue amalgame , per quanto riguarda l'Oil Pulling si può praticare tranquillamente , anzi , nel caso si abbiano amalgame in bocca è anche più consigliata perche questa pratica , con il tempo e la pratica giornaliera , aiuta, con il processo di disintossicazione che innesca , a pulire il corpo oltre dalle tossine anche dai metalli pesanti.
    Buona pratica.
    Lakhvir

  • #44

    Ale (lunedì, 05 settembre 2016 11:57)

    Salve.posso iniziare questa bellissima pratica in presenza di amalgame?

  • #43

    Singh Lakhvir (venerdì, 25 marzo 2016 15:21)

    Ciao, carissimo Enzo . Non ti preoccupare , in questo luogo c'è piena liberta' di pensiero e ....di sfogo ! Namaste'

  • #42

    Enzo (mercoledì, 23 marzo 2016 16:52)

    Certo Singh, non avevo dubbi sul vostro orientamento di pensiero, era solo uno sfogo retorico di cui mi scuso e che non sono riuscito a trattenere.
    Ciao

  • #41

    Singh Lakhvir (mercoledì, 23 marzo 2016 10:02)

    Gentilissimo Enzo, posso anche essere d'accordo con lei sul salamelecco finale , ma allo stato attuale noi che lavoriamo nel mondo del naturale abbiamo a che fare con delle leggi ambigue che tutelano in modo assoluto chi opera nell'ambito della medicina ufficiale a discapito nostro.
    Dovrebbe in realta' essere se non il contrario almeno equo, ma non è così.
    Ma sono sicuro che lei ha gia' capito.....
    Cordialmente

  • #40

    enzo (martedì, 22 marzo 2016 13:13)

    tutto bello e ben esposto tranne il salamelecco finale alla medicina ufficiale che non ci azzecca una cippa con la salute umana.

  • #39

    Singh Lakhvir (martedì, 14 aprile 2015 16:43)

    Caro Roberto , la pratica dell'Oil Pulling è una pratica antichissima e veramente portentos, la pratica di una vita e per la vita ! L'importante è , come la pratica dei bagni derivativi , la costanza : tutti i giorni regolarmente. All'inizio potra' essere che resista solo 3-4 8 minuti invece dei 20 menzionati.....non si preoccupi se all'inizio potra' avere gola secca , impeto al rigetto , muco in gola , se il disagio è disagevole lei finisca e ricominci tranquillamente il giorno dopo. Con il tempo i benefici saranno innumerevoli !!!!
    Buona pratica !
    Singh lakhvir

  • #38

    ZANELLA ROBERTO (martedì, 14 aprile 2015 14:03)

    E' stato il mio osteopata che mi ha indicato l'oil pulling come pratica da iniziare . Io conoscevo solo i bagni derivativi ma questa pratica si compendia bene .Ne avevo sentito parlare nel mio viaggio in India tre anni fa ma mi fu spiegato male. Grazie

  • #37

    ale (sabato, 17 gennaio 2015 08:52)

    Ciao LAKHVIR,e' vero che sfregando le unghie si possono risolvere problemi legati ai capelli?

  • #36

    Lakhvir (lunedì, 13 ottobre 2014 09:14)

    Caro Ale, bene per il Golden Milk e dopo l'Oil Pulling puoi fare tranquillamente cio' che vuoi, quindi bene la colazione , ma magari tra uno e l'altro lavati i denti...così lavi via ulteriormente le schifezze che hai staccato con la pratica dell'oil ....namaste' Lakhvir

  • #35

    ALE (sabato, 11 ottobre 2014 20:10)

    Salve,la mattina dopo aver fatto oil pulling si puo' fare colazione? Premetto che sto prendendo a colazione il GOLDEN MILK,ciao attendo vostra risposta.ALE

  • #34

    alessandro (venerdì, 10 ottobre 2014 20:29)

    Ciao SINGH,ti sono grato per le risposte,ti scrivo il mio indirizzo:paulinalessandro@gmail.com ,spero di sentirti presto perche' vorrei comprare anche la curcuma ma non ho la carta.

  • #33

    Singh Lakhvir (venerdì, 10 ottobre 2014 16:11)

    Ciao , Alessandro . Puoi avere dei benefici anche sulla chioma , anche se temo che i capelli che avevi da giovane .......puoi curare al meglio cio' che hai , che tra le altre cose vuole dire fare ogni giorno Oil Pulling . Ma se vuoi consigli , rimedi più mirati e in sinergia con questa pratica , senz'altro integrerei nella dieta giornaliera un bel succo fatto con l'erba di grano , altamente rigenerante , ricco di clorofilla , dove la clorofilla ha la stessa composizione del nostro plasma , altamente alcalinizzante , insieme alla spirulina & acerola ....se mi scrivi la tua e-mail , ti posso mandare un po' di informative ...ciao e buona giornata ! Singh lakhvir

  • #32

    ALESSANDRO (giovedì, 09 ottobre 2014 18:44)

    Salve, vorrei chiedere se ci sono benefici anche per i capelli, io da giovane avevo una meravigliosa chioma, poi piano piano ho perso sulla parte cosidetta calva quasi tutti, ma ce ne sono sempre piccolissimi che spuntano ma non crescono. ciao help me.

  • #31

    Singh (mercoledì, 03 settembre 2014 11:25)

    Sì.

  • #30

    ilaria (martedì, 02 settembre 2014 16:15)

    Si può fare con le amalgame in bocca?

  • #29

    Lakhvir (martedì, 15 luglio 2014 11:00)

  • #28

    Francesca (lunedì, 14 luglio 2014 19:29)

    È efficace anche per l'alitosi?

  • #27

    SINGH LAKHVIR (giovedì, 19 giugno 2014 17:07)

    Nel nostro olio non c'è indicato nulla ma io , che conosco il mercato dei prodotti dell'India , sono andato in loco e ho visto spremere e ottenere questo olio a freddo...inoltre , noi indiani , per tradizione millenaria , usiamo l'olio di sesamo persino per dei trattamenti Rasayana , come lo Siro Dhara , dove questo olio viene fatto colare a temperatura sulla fronte con un flusso costante e serve per " rinfrescare " la mente , il corpo e lo spirito !! Inoltre , l'olio di sesamo , massaggiato in tutto il corpo dai piedi alla testa PRIMA di fare la doccia , dona una pelle luminosa e sempre giovane ! A presto !

  • #26

    Opaddicted (giovedì, 19 giugno 2014 16:23)

    Grazie per la risposta! Sicuramente proverò il vostro olio! Inizialmente avevo acquistato "Il fior di lotto" ottenuto dalle spremitura meccanica dei semi di sesamo e, così come ho detto in precedenza, il sapore era ottimo. Adesso ho ordinato lo stesso olio, il colore è uguale (non scuro), ma sull'etichetta non c'è più scritto "ottenuto dalla spremitura meccanica". Non so cosa dire, dopo aver fatto un po' di ricerche ho iniziato a pensare che il primo non fosse raffinato e adesso mi hanno mandato olio raffinato...Comunque sia, nel futuro acquisterò da voi l'olio! Grazie ancora.

  • #25

    Singh Lakhvir (giovedì, 19 giugno 2014 10:18)

    Buongiorno . Non mi ha riferito quale olio di semi di sesamo sta usando , ma in linea di massima ho notato anche io che tra il nostro olio di sesamo indiano ( dove non è indicato che è spremuto a freddo ma si vede dal colore dell'olio che lo è ! ) e quello , per citarne uno a caso , della Sabo , c'è una differenza abissale ! Il nostro si sente persino il profumo di sesamo mentre in quello Sabo non sa di niente ! Sara' senz'altro ottimo vista la qualita' della ditta , ma è diverso da quello indiano.....se sa di olio di girasole , sara' olio di girasole !!!!!! No , scherzo , ma è superfluo affermare che un buon olio di sesamo deve ....sapere di sesamo !!!!
    Provi il nostro !!!! Lo può acquistare qui :
    http://www.curcumaindia.it/product.php~idx~~~415~~Olio+di+semi+di+Sesamo+spremitura+a+freddo+1+bott+250+ml~.html

    Saluti e buona giornata !

  • #24

    Opaddicted (mercoledì, 18 giugno 2014 17:10)

    Ho iniziato a praticare OP da quasi due mesi e i risultati sono notevoli! Tuttavia, avrei una domanda da fare: inizialmente ho adoperato un olio di sesamo dal sapore meraviglioso di semi di sesamo crudi, poi ho acquistato un'altra bottiglia con scritto "olio di semi di sesamo crudo spremuto a freddo" ma il sapore era sgradevolissimo e il colore scuro, penso i semi fossero tostati! Adesso ho cambiato, ho preso sempre dell'olio di sesamo spremuto a freddo, ma stavolta il sapore mi ricorda un po' quello dell'olio di girasole. Che sapore dovrebbe avere un ottimo olio di sesamo? E perché il mio sa di olio di girasole?

  • #23

    Singh Lakhvir (mercoledì, 12 febbraio 2014 10:33)

    No, non va conservato in frigo.

  • #22

    stefano (mercoledì, 12 febbraio 2014 09:55)

    l'olio di sesamo, per oil pulling, una volta aperto va conservato in frigo???

  • #21

    Singh Lakhvir (giovedì, 14 novembre 2013 20:01)

    Cara Cristina , per fare l'Oil Pulling serve dell'olio di sesamo spremitura a freddo , o in alternativa olio di girasole , stesso tipo di spremitura o olio di cocco......se vuole acquistare quello che vendiamo noi, può andare a questo link http://www.curcumaindia.it/product.php~idx~~~305~~Olio+di+semi+di+Sesamo+spremitura+a+freddo+1+bott+250+ml~.html
    A presto. Curcuma India

  • #20

    cristina (giovedì, 14 novembre 2013 19:46)

    mi sono registrata ,ma non c'è traccia nel vostro sito dell'olio pulling, potrei avere informazioni in merito ? molte grazie

  • #19

    Singh Lakhvir (lunedì, 21 ottobre 2013 16:59)

    Ciao.....il processo di disintossicazione può durare tutta la vita , anche perche' ci abbiamo messo molto impegno per intossicarci !!!! L'aria che respiriamo , il cibo spazzatura , i coloranti alimentari e di tutto e di più !!
    Non c'è un momento preciso che definisce un'avvenuta buona pulizia , ma gia' nel giro di 15-20 giorni si comincia a sentirsi più leggeri , più allegri ....sì , all'inizio si può avvertire un "peggioramento" di eventuali sintomatologie , magari se sono molto fastidiose si può accellerare il processo facendo oil pullin più volte , cioè fino a 3 volte al giorno . Buona giornata ! Singh lakhvir

  • #18

    Laura (lunedì, 21 ottobre 2013)

    Ciao ... è da una settimana che pratico l oil pulling tutte le mattine x 20 min. , vorrei sapere se i primi risultati di disintossicazione si vedono subito ? Potrebbe succedere che si stia peggio x i primi ( quanti ? ) giorni ?
    Grazie , Laura .

  • #17

    SINGH LAKHVIR (venerdì, 11 ottobre 2013 09:51)

    Ciao, carissima Laura , senz'altro sì , puoi fare tutto quello che vuoi , incluso fare colazione . Ciao e grazie per i complimenti . Lakhvir Singh

  • #16

    Laura (giovedì, 10 ottobre 2013 17:54)

    Ciao fantastici ...vorrei sapere se al mattino dopo aver fatto la tecnica oil pulling si può fare colazione ?! Ciao ciao Laura

  • #15

    Singh Lakhvir (martedì, 01 ottobre 2013 16:41)

    Ciao, carissima Cristina . Mi raccomando di tenermi davvero informato sui primi effetti e risultati !!! Non dimenticarti , eh ?!?! Buona giornata ! Singh Lakhvir

  • #14

    Cristina (martedì, 01 ottobre 2013 16:25)

    Ciao complimenti per il sito!!!
    Comincierò domani la tecnica del oil pulling. Vi racconterò i risultati.
    Grazie per i consigli fantastici!

  • #13

    Singh Lakhvir (giovedì, 18 luglio 2013 10:45)

    Buongiorno, carissimo Giuseppe . Grazie per i ...ringraziamenti ! ... questa pratica è una pratica eccezionale per una vita sana e felice ! Il consiglio di prendere una volta al giorno , in un bicchiere d'acqua , insieme a curcuma e zenzero , è una buona abitudine giornaliera che non ha niente a che vedere con la pratica dell'Oil Pulling, ma è una buona abitudine per tenere ulteriormente pulito il nostro organismo, con curcuma e zenzero che sono due eccezionali antiossidanti, oltre a tutte le altre eccezionali proprieta' che potete leggere sulla sezione a loro dedicata. Buona giornata ! Singh Lakhvir

  • #12

    Giuseppe Marco (giovedì, 18 luglio 2013 08:45)

    Buongiorno, la mia collega Giovanna Bigando ringrazia del consiglio ricevuto,
    , ma non riusciamo a comprendere il consiglio di "Ogni giorno in 1/2 bichiere
    d'acqua con 1 cucchiaino da caffè di Curcumma in polvere e 1 cucchiaino da
    caffè di Zenzero in polvere", in che modo si usa?, 1) mischiato al olio di Sesamo
    con tecnica Oil Pulling?, oppure 2) risciaquarsi la bocca solo con Acqua con Curcamma e Zenzero fino alla fine del 1/2 bicchiere? . Grazie per risposta al quesito.
    Cordialmente . G.M

  • #11

    Singh Lakhvir (mercoledì, 17 luglio 2013 09:53)

    Ciao, carissima Elena. Vedrai che con la pratica nel tempo arriverai a fare i 20 minuti senza nemmeno accorgertene , anche perche', potendo fare in contemporanea qualsiasi attivita' si voglia , i minuti passano veloci !! Anzi, è meglio, dopo avere sciacquato la bocca a modo, lavare i denti , così la pulizia è davvero profonda e completa. A presto ! Singh lakhvir

  • #10

    Elena (mercoledì, 17 luglio 2013 08:36)

    Ciao,sto provando la pratica da circa 5 giorni,e già da subito sento dei benefici,sicuramente alla bocca.NOn lo faccio ancora per 20 minuti,ma circa 10.Vorrei porre una domanda,se dopo che ho sciaquato la bocca con l'acqua ,posso lavare tranquillamente i denti con lo spazzolino? O ci sono ancora batteri che girano per la bocca? Grazie.e complimenti

  • #9

    Singh Lakhvir (lunedì, 15 luglio 2013 10:44)

    Salve, cara Marta. E questo è niente, vedra' , proseguendo con la pratica che è una pratica da fare anche per tutta la vita , quali e quanti benefici potra' darle ! Grazie ancora per i suoi complimenti e buona vita ! Namaste' . Lakhvir

  • #8

    marta (domenica, 14 luglio 2013 11:06)

    Eccomi Singh! ho iniziato a fare l'oil pulling da 3 giorni e sicuramente le mie caviglie sono molto più sgonfie, ho una fame incredibile, i denti li sento meglio sono più bianchi e quel genere di pensieri che sono come un disco rotto nella mente, sono quasi spariti... è meraviglioso!
    Complimenti per il sito, è facile da consultare e esauriente nelle spiegazioni.
    Non conoscevo le proprietà della curcuma.
    Una bella giornata a lei e ai frequentatori del sito
    Ancora grazie.

  • #7

    Singh Lakhvir (giovedì, 11 luglio 2013 12:27)

    Buongiorno, Sig.ra Giovanna. No, noi teniamo solo lolio di Sesamo, che è il più efficace ed è quello usato da chi svolge questa pratica. Le potrei consigliare, per il suo mal di testa acuto, oltre a questa tecnica dell'Oil Pulling, anche ogni giorno , mezzo bicchiere d'acqua con 1 cucchiaino di curcuma in polvere e 1 cucchiaino di zenzero in polvere. Molto efficace, buonissime probabilita' che il suo mal di testa se ne vada in modo permanente. Grazie a lei.

  • #6

    giovanna bigando (giovedì, 11 luglio 2013 12:07)

    vorrei provare poichè soffro da 30 anni di mal di testa acuto e con 4/5 attacchi a settimana... però preferirei l'olio di cocco.... lo procurate? grazie

  • #5

    Francesca (domenica, 20 gennaio 2013 00:50)

    Namastè! Verrò a trovarti presto.

 

 

I vostri dati con noi sono al sicuro. L'iscrizione alla nostra newsletter significa essere informati sulle novita' del settore alimentare naturale, indiano e ayurvedico.

I vostri dati rimarranno esclusivamente nel nostro archivio.

Grazie mille per l'adesione !